“I diritti di tutti e per tutti” – Una serata per la Giornata Mondiale dei Diritti Umani

La diciassettesima edizione di “Un posto nel mondo. Percorsi di cinema e documentazione sociale” sta giungendo alla sua conclusione.
Dopo più di un mese di proiezioni e incontri con esperti di cinema e di tematiche sociali, l’associazione Filmstudio 90 sta organizzando una serata conclusiva che merita parecchia attenzione.

Lunedì 10 dicembre, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, dalle ore 20 il Cinema Teatro Nuovo (Varese, viale dei Mille 39) si trasformerà in un punto di incontro di persone, culture e forme d’arte, per celebrare il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.
La serata è organizzata in collaborazione con COE – Centro Orientamento Educativo (http://www.coeweb.org/) e Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (https://www.festivalcinemaafricano.org/), oltre che insieme a tutte le altre associazioni che hanno contribuito alla realizzazione dell’intera rassegna (in particolare Acli, Arci e CGIL).

Alle ore 20 proiezione di cortometraggi.
Chebet” di Tony Koros (Keny/USA 2017, 12′): Donne sull’orlo di una crisi di nervi in un villaggio del Kenya. Chebet è incinta e decide di adottare misure drastiche contro il marito ubriacone e il datore di lavoro che la molesta. Intanto l’amico poligamo, che lavora con lei nei campi, la considera fortunata perché si deve occupare di un solo marito…
Into Reverse” di Noha Adel (Egitto 2017, 14′): In una strada di un quartiere affollato del Cairo, scoppia uno scontro faccia a faccia tra due automobilisti: uno, rabbioso e violento, in senso vietato, l’altra spaventata ma determinata perché nella giusta direzione. Una piccola lotta quotidiana, un atto di resistenza per difendere la legalità e la propria dignità.
A Place for Myself” di Marie Clementine Dusabejambo (Ruanda 2016, 21′): Elikia è al primo giorno di scuola. Albina, e per questo abbandonata dal padre, viene subito emarginata dai compagni. Sarà l’amore materno ad accompagnarla nel suo percorso scolastico, tra ostilità adulte e discriminazioni quotidiane.

Alle ore 21, Gabriele Del Grande, giornalista, scrittore e co-autore del film “Io sto con la sposa” (http://www.iostoconlasposa.com/) presenterà il suo libro “Dawla. La storia dello Stato Islamico raccontata dai suoi disertori”.
L’autore è andato a incontrare alcuni ex-affiliati allo Stato Islamico, in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia. Si tratta del racconto delle loro storie intrecciate alla storia più grande dell’ascesa e della caduta dello Stato islamico. Un racconto che parte nel 2005 nei sotterranei del carcere di massima sicurezza di Saydnaya, in Siria, e che passa per la rivoluzione fallita del 2011, la guerra per procura contro al-Asad, il ritorno del Califfato e gli attentati che hanno sconvolto l’Europa.

A seguire, concerto del gruppo Fujenti EMigranti, con musica dal Sud del mondo e dal Sud Italia, con Valentin Mufila (voce e chitarra), Cristina Barzi (voce e tamburi a cornice), Giovanni Iapichino (percussioni, handpan e lira calabrese) e Michele Todisco (chitarra, mandoloncello e voce), insieme a Ballafon Società Cooperativa Sociale (https://www.ballafon.it/).

In conclusione (indicativamente alle ore 22.30), ci sarà una festa con brindisi e rinfresco a cura della Cooperativa Mondi Possibili di Varese, che si occupa di commercio equo e solidale. (https://coopmondipossibili.wordpress.com/).

La serata sarà ad offerta libera, senza il bisogno di partecipare dall’inizio o fino alla fine.
Sperando che sia una serata partecipata, conviviale e all’insegna della convivenza nel rispetto dei diritti umani. I DIRITTI DI TUTTI E PER TUTTI

Gabriele Ciglia
Filmstudio 90

 

( A questo link l’evento Facebook dell’iniziativa)

10 DIC-80

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...